Licenziamento legittimo per assenze tattiche per malattia
E’ quanto statuito dalla Suprema Corte di Cassazione con la Sentenza n. 18283/2019 con la quale gli Ermellini hanno confermato la legittimità del licenziamento di un lavoratore che, ripetutamente, si assentava per periodi di malattia in concomitanza di feste.