Author: Studio Martelli & Partners

07 Gen Branch o partecipata? Un’analisi giuridica (2/3)

D’altro canto, c’è da evidenziare, tra gli aspetti negativi dell’operare attraverso una stabile organizzazione, la possibilità che si manifesti una doppia imposizione a causa delle diverse regole di determinazione del reddito nonché la necessità, come sopra evidenziato, di duplicare gli obblighi contabili e fiscali derivanti...

Read More

18 Dic Branch o partecipata? Un’analisi giuridica. (1/3)

Come noto, lo svolgimento di un’attività economica all’estero da parte di un operatore economico italiano può essere effettuata attraverso l’apertura di una stabile organizzazione formale (nella prassi definita con il termine anglosassone di branch) ovvero attraverso la costituzione di una società in loco partecipata, integralmente...

Read More

12 Dic Fashion Law: I numeri della contraffazione in Italia, attraverso il progetto IPERICO

A fare maggiore chiarezza sulle allarmanti proporzioni del fenomeno contraffazione in Italia sono i dati raccolti dalla Direzione generale per la lotta alla contraffazione del ministero per lo sviluppo economico ed in particolare dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM) che, attraverso il progetto IPERICO, ha...

Read More

08 Dic La contraffazione in Italia

La contraffazione rappresenta, oggigiorno, una delle piaghe del mercato italiano, pressoché in ogni settore merceologico, ma soprattutto nell’ambito della moda e del commercio dei beni di lusso. A favorire la sua capillare diffusione e l’illusione dell’impunità per produttori e rivenditori, contribuisce la crescita esponenziale degli acquisti...

Read More

04 Dic L’avvocato Giovanni Battista Martelli diventa Avvocato Cassazionista.

Roma, 4 dicembre 2014 Lo studio Martelli consolida la propria professionalità anche nella giurisdizione civile con l'iscrizione dell'avvocato Giovanni Battista Martelli all'Albo Speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione Civile che si aggiunge all'Avvocato Anna Maria Tripodi, iscritta dal 26/09/2012 all'Albo speciale per il...

Read More

04 Dic Non indossava il casco? I parenti della vittima vanno sempre risarciti.

Corte di Cassazione sentenza n. 23148/2014 E’ recente la sentenza della Suprema Corte (n. 23148 del 31.10.2014), a mezzo della quale la stessa ha respinto il ricorso incidentale proposto dal Comune ove era avvenuto il sinistro e dell’Istituto assicuratore del responsabile civile. In particolare, i ricorrenti lamentavano...

Read More